Skip to content

L’azienda Famiglia Pomponio nasce nel 1985 attingendo esclusivamente dalla filiera locale sia per la produzione biologica che per quella convenzionale e diventa in breve tempo il frantoio di riferimento dell’area collinare abruzzese. 

Pur adottando una selezione molto accurata per la parte di produzione propria, nel 2015 la famiglia decide di coltivare da sé uliveti biologici nei territori di Scerni e crea così l’azienda agricola Tenuta Famiglia Pomponio.

“Un’azienda modello in costante aggiornamento, alimentata da fonti di energia rinnovabile e attenta all’ambiente mediante l’utilizzo di materiali riciclabili.”

Non è un segreto che le colline abruzzesi siano tra le zone più vocate alla coltivazione dell’ulivo dell’intero centro Italia. Il clima adatto, la brezza marina e i venti continui che soffiano tra il mare e la montagna, l’esposizione ideale e il terreno di medio impasto hanno nel tempo consolidato una tradizione frantoiana importante. E se altrove si tolgono gli ulivi per far posto ai vigneti, la famiglia Pomponio ha scelto di andare in assoluta controtendenza.